1
2
3

Hoodia Gordonii

Coltivazione e cura della pianta:

  • Esposizione: Soleggiata ed aerata. Temperatura minima  0°C a terreno asciutto.
  • Terriccio: drenato con terra pomice e lapillo. Concimazione in primavera
  • Annaffiature: Quindicinali in primavera ed estate.
Availability: Esaurito Categoria:

Descrizione

Hoodia Gordonii – Caratteristiche

La Hoodia Gordonii è una pianta succulenta appartenente alla famiglia delle Apocynaceae. chiamata anche “Queen of the Namib” (Regina della Namibia) e “Kalahari cactus” o “Cactus di Kalahari”, data la sua somiglianza con i cactus, è originaria del deserto del Kalahari in Namibia e deserti del Botswana e dell’Angola e del Sud Africa. Ha un portamento eretto ed è ricoperta da numerosi tubercoli molto simili a spine e il suo fusto è di colore verde-grigio. La fioritura avviene ad Agosto e Settembre attraverso il fiore di Hoodia; dalla forma piatta e tonda, con un colore che varia dal marrone al porpora dall’odore gradevole.

Dimensioni della pianta
Peso
Terriccio Drenante e poroso con un misto di terra e pomice
Fioritura Fine estate

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Hoodia Gordonii”